Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Si.F.A.R.V.

Il Centro di Simulazione “Practice” della Azienda Ospedaliera Universitaria di Verona

Presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata (AOUI) di Verona è stato realizzato, dal settembre 2012, il Centro di Simulazione “Practice” Verona. Le attività del Centro sono rivolte a medici specialisti, infermieri, tecnici delle professioni sanitarie e personale tecnico amministrativo già operanti nell’AOUI ma anche in altri ambiti del Servizio Sanitario Regionale e Nazionale, oltre che a medici in formazione specialistica dell’Università degli Studi di Verona.

Il Centro Practice VR è collocato in una parte degli spazi della Spina Adige, Padiglione 1, dell’Ospedale di Borgo Trento e si sviluppa su una superficie di oltre 3000 mq su cui insistono anche i locali del Servizio per lo Sviluppo della Professionalità e l’Innovazione a cui il Centro afferisce per gli aspetti organizzativi, gestionali, amministrativi e tecnici.

Il Practice è articolato in Sale riunioni, Laboratori di simulazione, Sale chirurgiche (di cui una dotata di Robot Da Vinci dedicato alla formazione), Aule informatiche oltre ad una ampia sala (già Terapia Intensiva Coronarica) multifunzionale adibita anche a set per la realizzazione di cortometraggi e scenari in ambito di emergenza urgenza ed altre aree specialistiche, dotate anche di sistemi di ripresa audio/video e cabine di regia.

Il Centro è una vera “piattaforma integrata” di Corsi per lo sviluppo delle competenze in ambito medico/sanitario, indirizzata alle diverse specializzazioni e figure professionali di ogni livello, attraverso l’impiego delle soluzioni tecniche più avanzate e con un approccio didattico particolarmente efficace ai fini del potenziamento e del miglioramento di specifiche abilità, tecniche e non tecniche (NTS), individuali (per il riconoscimento, la gestione ed il trattamento delle più varie situazioni cliniche, ma anche comportamentali e decisionali) e di équipe per lo sviluppo di competenze relative al lavoro in team in situazioni di emergenza/urgenza, sia ordinarie che straordinarie.

Il Practice è stato individuato come Sede di riferimento della Scuola di Simulazione per la Formazione Avanzata della Regione Veneto (Si.F.A.R.V.), a cui sono demandati compiti di pianificazione e coordinamento delle attività di formazione ed aggiornamento di eccellenza destinate a personale sanitario del SSR, con particolare – ma non esclusivo – riferimento agli ambiti della Emergenza/Urgenza e della Chirurgia generale e specialistica.

Nel Centro trovano collocazione diverse tipologie di “Laboratorio”, distribuiti in specifiche Aree: di simulazione sui manichini, di simulazione virtuale (avatar), di simulazione virtuale avanzata (Maxiemergenze), di simulazione organizzativo/situazionale e Non Technicall Skill, di simulazione in chirurgia laparoscopica e robotica, in cardiochirurgia e perfusione, di simulazione in radiologia interventistica ed in neuroradiologia, in ostetricia e ginecologia anche in emergenza/urgenza, anche attraverso l’utilizzo di sofisticati sistemi di simulazione avanzata. Prossimamente afferiranno al Centro anche attività di simulazione avanzata su modelli anatomici virtuali e reali.

Presso il Centro sono offerti Corsi base, che forniscono una panoramica completa proponendo una serie di moduli ciascuno dedicato ad un aspetto specifico, Corsi intermedi, per acquisire competenze di livello superiore, Corsi avanzati, per acquisire competenze altamente specializzate in particolari ambiti; tutti questi sia per l’addestramento che per la formazione in simulazione.

Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona - Si.F.A.R.V.