Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Titolo Progetto:

Crossing Bridges – Salute in Tutte le politiche (HiAP)

Acronimo:

Crossing Bridges

Grant Agreement N°:

2009 12 23

Programma:

Second Programme of Community Action in the Field of Health 2008-2013

Data Inizio:

01.01.2011

Durata:

18 mesi

Leader del Progetto:

EuroHealthNet (Belgio)

Partner del Progetto:

Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona (AOUI-VR) - Italia, Gesundheit Österreich GmbH - Austria, Vlaams Instituut voor Gezondheidspromotie en Ziektepreventie (VIGeZ) ( Belgio), National Institute of Public Health (SZÚ) - Czech Repubic, Federal Centre of Health Education (BZgA) - Germania, Institute of Preventive Medicine Environmental and Occupational Health (Prolepsis) – Grecia, Országos Egészségflesztési Intézet (OEFI) – Hungaria, Institute of Public Health in Ireland (IPH) – Irlanda, Netherlands Institute for Health Promotion (NIGZ) - Olanda , National Institute of Public Health (NIPH-NIH) – Polonia, National Institute of Public Health (NIPH-IVZ) – Slovenia, NHS Sefton – UK , Public Health Wales (PHW) – Galles

Budget Complessivo:

€. 490.094,00

Coordinatore Scientifico:

Dott. Massimo Mirandola

Contatti:

Dott.ssa Ruth Davis ruthjoanna.davis@aovr.veneto.it

Sito Web:

www.health-inequalities.eu

Descrizione:

Come può il settore sanitario lavorare con gli altri settori affinché politiche e azioni contribuiscano a migliorare la salute e il benessere? I partner di Crossing Bridges hanno identificato alcuni esempi di collaborazione tra il settore sanitario e altri settori (Educazione, Pianificazione urbanistica e Trasporti, Agricoltura) e li hanno analizzati per trarne insegnamento riguardo ai processi efficaci di collaborazione intersettoriale per la salute. Inoltre è stata sviluppata una struttura per un laboratorio formativo sul capacity building “Il raggiungimento di un vantaggio reciproco per la Salute e l’Equità nella salute” ed è stata presentata ai formatori dei Paesi partecipanti i quali hanno adattato il modulo alle loro situazioni nazionali e l’hanno consegnato ai professionisti della sanità pubblica nei loro paesi