Salta al contenuto

Menu

Chiudi Menu
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli

Laboratorio esperenziale di clown care: un aiuto per assistere il paziente e la famiglia

22 marzo 2016

14:30 - 19:30
Sede: Centro Marani, Aula Convegni
50 Partecipanti dell’AOUI - Verona: tutte le professioni sanitarie

Data: 22 marzo 2016
Sede: Centro Marani, Aula Convegni

Un laboratorio esperenziale per permettere agli operatori sanitare di acquisire metacompetenze sulla clown care ed avere così a disposizione nel processo di cura di strumenti ludici per migliorare la comunicazione col paziente.

I docenti sono i dottori clown di due associazioni che da anni svolgono attività di formazione in azienda e volontariato nelle unità operative. Il pomeriggio sarà strutturato con esercizi di fiducia, e come fare le attività ludiche nei reparti. Il tutto sarà effettuato in piccoli gruppi con la presenza di almeno 12 docenti dottori clown.
Il progetto desidera inoltre dare all’operatore sanitario, grazie al laboratorio esperenziale, una attenzione e un sostegno che nella quotidianità trova poco spazio dato il tour over dell’assistenza quotidiana e fornire strumenti per un adeguato accompagnamento alle esperienze di sofferenza e malattia delpaziente e la relazione con parente. 

Il progetto è aperto a chi ha fatto i precedenti progetti sul sorriso e a nuovi partecipanti.
Destinatari
50 Partecipanti dell’AOUI - Verona:  tutte le professioni sanitarie

Responsabili Scientifici

Chiara Bovo, Direttore Sanitario, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona;
Olivieri Viviana, Formatore, Servizio per lo Sviluppo della Professionalità e l’Innovazione, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona;
Corrado Vassanelli, Direttore Cardiologia, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona

INFORMAZIONI

  • Verrà data conferma di iscrizione
  • E’ possibile iscriversi facendo pervenire la scheda allegata anche per via fax
  • Sono accolte le iscrizioni che giungono per prime fino ad esaurimento posti
  • Il progetto è aperto a chi ha già effettuato i precedenti corsi sul sorriso e a nuovi partecipanti
  • Possono partecipare i dipendenti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata  Verona
  • La quota di iscrizione per i partecipanti esterni è Euro: 30,00

 


Lascia un feedback
Lascia un feedback